novità

novità sul portale

Il nostro portale esiste in quattro lingue - se preferisci leggere la newsletter in tedesco, francese o inglese, clicca sui rispettivi link.

Il Portale svizzero per la filosofia offre più di 800 articoli, scritti da più di 600 autori. Gli articoli sono in tedesco, francese, italiano e inglese. Il calendario degli eventi annuncia le manifestazioni organizzate da tutte le istituzioni svizzere attive in filosofia. Il portale è visitato ogni mese da più di 30'000 persone interessate alla filosofia.

Incontra il team che si occupa del portale e scopri i nostri attuali progetti di ricerca.

La newsletter che offriamo è meticolosamente curata e permette di rimanere aggiornati sulle novità riuguardanti il dibattito filosofico ed i lavori in corso. La newsletter ha scadenza mensile. Ricevendo (non più di) una mail al mese sarà quindi possibile essere informati sui progetti in corso, avere una panoramica degli articoli pubblicati di recente sul portale e ricevere informazioni sugli eventi futuri.

Iscriviti alla newsletter attraverso questo modulo. Per offrirti le informazioni più pertinenti, ti invitiamo a fornirci alcune informazioni su di te (se stai svolgendo un dottorato di ricerca o se sei docente) e sui tuoi interessi in particolari temi o ambiti (studi di dottorato, insegnamento nella scuola superiore, inclusività e contrasto alla discriminazione in ambito filosofico). Questo ci permetterà anche di metterti eventualmente in contatto con organizzazioni che lavorano in questi settori (come ad esempio: l'associazione degli studenti di dottorato, la VSPM; la SW*IP). Puoi anche esprimere il tuo interesse per particolari progetti di philosophie.ch (ad esempio: philExpo22, la storia della filosofia svizzera, la filosofia con i bambini, gli articoli del portale e l’“Open Access” in filosofia). Clicca qui per maggiori informazioni sulla newsletter.

Naturalmente, siamo molto contenti anche di altre forme di sostegno, sia finanziario che in termini di contenuti!

Questa settimana le aule e le sale per i seminari si stanno già riempiendo di nuovo. Gli studenti di filosofia delle università svizzere possono contare su lezioni, seminari e colloqui interessanti e stimolanti offerti dai vari istituti e seminari di filosofia.

 





 

Philosophie in der Schweiz

Durante tutto l'anno, la nostra associazione cerca di rendersi utile per il settore filosofico, le filosofe ed i filosofi attivi in Svizzera. In particolare, cerchiamo di facilitare i contatti tra chi sta svolgendo un dottorato di ricerca in filosofia (attraverso la nostra newsletter e i workshop CUSO). L'associazione supporta inolte  tutti coloro che insegnano filosofia alle scuole superiori (attraverso la newsletter, i corsi online, la raccolta di materiale didattico e  la messa in risalto degli obiettivi e delle attività della Società svizzera degli insegnanti delle scuole secondarie, VSPM).

Facci sapere chi sei, quali sono i tuoi domini di interesse e che cosa conosci (o vorresti conoscere) riguardo alla filosofia in Svizzera! Il nostro obiettivo a lungo termine, generosamente sovvenzionato da swissuniversities, è quello di creare un "workbench", un luogo virtuale dove collaborare assieme in ambito filosofico.

 

contributi

dossier tematici

Philosophie.ch vi offre una serie aggiornata di dossier tematici. Leggete qui la nostra serie di articoli su temi come "Democrazia e verità", "Transumanesimo", "Salute", "Uomo e natura" e molti altri. Gli argomenti comprendono articoli di diversi autori in vari campi e in varie lingue.

 

 

Filosofare con...

La serie di dibattiti "Filosofare con..." si svolge una volta al mese, sempre di domenica, alternativamente al Museo alpino svizzero, alla Dampfzentrale di Berna o al Teatro Schlachthaus di Berna.

Ispirandosi a opere teatrali o mostre attuali, si sollevano domande e si aprono controversie con l'aiuto di una storia o di un esperimento di pensiero.

Gli eventi sono organizzati per bambini di quattro anni, bambini di otto anni e adulti. Le tavole rotonde sono moderate da filosofi ed educatori teatrali.

Leggete l'ultimo articolo della serie, "Was ist normal?", qui e scoprite di più sul progetto e sui prossimi eventi qui.

The Trial & Execution of Socrates: Is Democracy A Tyranny?

In questo articolo, Sarvesh Dwivedi utilizza la condanna e la morte di Socrate come base per una critica della democrazia e della regola della maggioranza.

 

 

 

Neben allem auch nichts

Con il contributo di Lionel Thalmann al suo interessante autoesperimento, abbiamo pubblicato un altro articolo sulla filosofia come attività in aggiunta al libro settimanale.

Scuole superiori

Continuiamo a sviluppare le sezioni "istruzione" e "scuole secondarie II". Questi includono un elenco di letteratura introduttiva e due recensioni di libri introduttivi. Rafaela Scheiwiller recensisce uno dei saggi filosofici più famosi del XX secolo: "What is it like to be a bat?" di Thomas Nagel. Simon Kräuchi  recensisce "Philosophie - Ein Lehrbuch" di Jonas Pfister.

 

Eventi e bandi di gara

Issues in Contemporary Contractualism

Il Politecnico di Zurigo organizza un workshop sul tema del contrattualismo. Dal 13.10.22 al 15.10.22 è possibile partecipare gratuitamente all'evento online o di persona. Il seminario sarà aperto da Thomas M. Scanlon. Qui troverete tutte le informazioni.

Workshop CUSO

Da giovedì 22 settembre a domenica 25 settembre si terrà il terzo dei quattro workshop CUSO. Questi workshop sono rivolti ai dottorandi in filosofia e mostrano perché la storia della filosofia merita l'attenzione dei filosofi analitici. Il terzo workshop si occuperà dell'idealismo tedesco, della filosofia del XIX secolo e della prima filosofia analitica. Il quarto workshop, sulla filosofia dopo il 1945, si terrà dal 13 al 16 ottobre. Per ulteriori informazioni, fare clic qui.

Symposium - Psychotherapie und Gesellschaft in unruhigen Zeiten

Da venerdì 04.11.2022, ore 16.00, a sabato 05.11.2022, ore 16.30, l'Istituto C.G. Jung terrà un simposio. Tutte le informazioni sono disponibili qui.

Michael Brady, "A Philosophical Approach to Improving Theorising about Post-traumatic Growth"

La Graduate School of Humanities and Social Sciences e il Dipartimento di Scienze della Salute dell'Università di Lucerna organizzano congiuntamente una conferenza di Michael Brady aperta a tutti e un workshop corrispondente per i dottorandi. Per saperne di più, cliccate qui.

 

 

 

 

Filosofia e razzismo Dal 6.10.22 all'8.10.22, presso l'Università Westfalia Wilhelm di Münster, si terrà una conferenza internazionale sul tema della filosofia e del razzismo. La domanda centrale è: "Quale contributo può dare la filosofia alla lotta contro il razzismo? Tutte le informazioni sono disponibili qui.

 

 

 

Serata informativa sul Master "Etica" con barbecue

L'Università di Lucerna offrirà un nuovo Master a partire dal semestre autunnale 2023. Tutte le informazioni sulla serata informativa del 26 settembre sono disponibili qui.

Workshop on the Metaphysics of Location

Mercoledì 26 ottobre, presso l'Università di Ginevra, si terrà un workshop sulla metafisica della logica della localizzazione, del luogo e dello spazio, organizzato da Claudio Calosi e Fabrice Correia. Il programma provvisorio è disponibile sulla pagina dell'evento. Per ulteriori informazioni, contattare Claudio Calosi.

Offerte di lavoro

L'Università di San Gallo ha un posto vacante per un professore ordinario di filosofia (100%). Il termine per la presentazione delle domande è il 10 ottobre 2022.

L'Università di Ginevra ha pubblicato un annuncio per un assistente di filosofia antica per 2-4 anni. Il termine per la presentazione delle domande è il 1° ottobre 2022.

progetti

Filosofia in immagini 

Il "libro filosofico nascosto" è un progetto in cui Philosophie.ch sperimenta nuovi formati in collaborazione con SFIS e vatter&vatter. Il progetto si interroga su come la filosofia possa essere messa in immagini. Il progetto prevede workshop in cui i concetti di immagine per le questioni filosofiche vengono sviluppati in collaborazione con creatori di immagini, filosofi ed esperti di editoria e poi implementati graficamente. Tra un workshop e l'altro, i risultati intermedi vengono messi a disposizione di altri esperti interessati online tramite Philosophie.ch per una revisione paritaria. I risultati saranno integrati nel prototipo di un libro filosofico nascosto. Ulteriori informazioni sul progetto e l'ultimo articolo "Was weiss ich?" sono disponibili qui.